Progettazione e consulenza in tutto il territorio Nazionale

Isolamento a Cappotto : Cosa Sapere

Il sistema di isolamento a cappotto è la migliore tecnologia sia per costruzioni ex-novo che per ristrutturazioni di edifici fino a tre piani fuori terra. Questa tecnologia permette di isolare e avvolgere tutta l’abitazione con uno strato di materiale contiguo, riuscendo a coprire tutti i ponti termici.

Puoi richiedere una consulenza per l’isolamento del tuo immobile cliccando qui .

Cos’è un Ponte Termico?

I ponti termici sono il collegamento diretto tramite materiale non isolante, come la muratura in laterizio o il calcestruzzo armato, tra l’esterno e l’interno di un edificio. Questo crea una zona in cui si forma umidità di condensa, portando alla comparsa di muffa durante l’inverno. La causa principale è la bassa resistenza termica di questi materiali, che crea punti freddi rispetto al resto dell’edificio.

Per chi non dovesse sapere cosa sono, i ponti termici sono il collegamento diretto tramite materiale non isolante (esempio muratura in laterizio oppure calcestruzzo armato) tra l’esterno e l’interno, creando una zona in cui si crea umidità di condensa (e quindi muffa) in inverno, poiché dove si crea il ponte termico si ha un punto più freddo rispetto alle altre parti dell’edificio, dovuto alla bassa resistenza termica di questi materiali.

Vantaggi dell’Isolamento a Cappotto

L’isolamento a cappotto riesce ad eliminare questi problemi poiché viene applicato in facciata, senza interruzioni dovute al collegamento dei solai e delle travi. Inoltre, il rivestimento a cappotto dona un nuovo aspetto all’intero edificio, adattandosi molto bene alle ristrutturazioni di abitazioni con intonaco scrostato.

Invece con l’isolamento a cappotto si riesce ad eliminare questi problemi poiché si applica in facciata e quindi non ha interruzioni dovute al collegamento dei solai e delle travi.

Tipologie di Materiali Utilizzati

Possiamo utilizzare vari materiali per eseguire l’isolamento che generalmente sono:

  • In EPS (materiale sintetico): Polistirene espanso sinterizzato, noto per le sue elevate prestazioni isolanti.
  • In sughero (materiale naturale): Ottimo per la sua traspirabilità e capacità di isolamento naturale.
  • In fibra di legno (materiale naturale): Offre una buona traspirabilità e isolamento, sebbene sia più costoso.

I materiali naturali tendono ad essere più costosi a causa della loro difficile lavorabilità e del costo della materia prima. Tuttavia, hanno una maggiore traspirabilità che permette alla condensa interna di fuoriuscire più facilmente. D’altro canto, l’EPS e altri materiali sintetici offrono prestazioni eccellenti durante la stagione invernale.

Come l’Isolamento a Cappotto Migliora l’Efficienza Energetica

L’isolamento a cappotto contribuisce significativamente all’efficienza energetica della tua abitazione. Riducendo i ponti termici, diminuisce le perdite di calore, migliorando il comfort interno e riducendo i costi di riscaldamento e raffreddamento. Questo sistema può anche aumentare il valore della proprietà grazie al miglioramento estetico e alla maggiore efficienza energetica.

Benefici a Lungo Termine

Investire nell’isolamento a cappotto ha benefici a lungo termine. Non solo riduce le bollette energetiche, ma migliora anche la durata dell’edificio proteggendolo dagli agenti atmosferici e riducendo il rischio di danni strutturali dovuti all’umidità e alla muffa. Inoltre, l’isolamento a cappotto può contribuire a ottenere una certificazione energetica migliore, aumentando il valore di mercato dell’immobile.

Richiedi la Consulenza di un Esperto

Per un’installazione corretta e massimizzare i benefici dell’isolamento a cappotto, è importante rivolgersi a un professionista del settore. Un consulente energetico può aiutarti a scegliere il materiale più adatto alle tue esigenze e garantire che l’installazione venga eseguita correttamente.

Se desideri migliorare l’efficienza energetica della tua casa e risparmiare sui costi energetici, considera l’isolamento a cappotto come una soluzione efficace e duratura. Richiedi un preventivo e ulteriori informazioni cliccando qui.

Condividi l'articolo

Articoli relativi

Architettura Sostenibile e Termotecnica Arch. Luca Sisti

Arch. Luca Sisti

L'architetto Luca Sisti, specializzato nella progettazione di edifici residenziali e in Architettura Sostenibile, è il coordinatore e fondatore dello Studio di Architettura LSARCH dal 2018. Da anni si occupa di progettazione e gestione di interventi di riqualificazione energetica e nuove costruzioni. Le sue competenze principali includono la gestione olistica del progetto e la specializzazione in termotecnica, garantendo soluzioni innovative e sostenibili per ogni tipo di intervento.

programma una consulenza

Compila il modulo sottostante e ti contatteremo a breve.

Informazioni di contatto
Informazioni di contatto