Interventi nel Nord Italia

Per collaborazioni professionali scrivi a
Arch. Luca Sisti

Fondazioni ventilate: una scelta moderna per edifici confortevoli e salubri

Le fondazioni ventilate rappresentano una soluzione innovativa e vantaggiosa per la costruzione di edifici moderni. Offrono infatti una serie di benefici in termini di comfort abitativo, salubrità e prestazioni energetiche.

Cos’è una fondazione ventilata?

Si tratta di una tipologia di fondazione che presenta un’intercapedine d’aria tra la struttura portante e il terreno. Questa intercapedine, chiamata vespaio areato, permette la ventilazione naturale dell’edificio, creando un ambiente più sano e confortevole.

Come si realizza un vespaio areato?

Esistono diverse tecniche per realizzare un vespaio areato. La più diffusa prevede l’utilizzo di elementi in plastica modulare, simili a cupole, chiamati “igloo”. Questi elementi vengono posizionati adiacenti l’uno all’altro sopra la fondazione, creando un’intercapedine omogenea.

Vantaggi delle fondazioni ventilate:

  • Migliore isolamento termico: L’intercapedine d’aria crea una barriera contro il freddo proveniente dal terreno, favorendo un maggiore comfort abitativo e un minor consumo energetico per il riscaldamento.
  • Riduzione dell’umidità: La ventilazione naturale aiuta a prevenire la risalita di umidità dal terreno, evitando la formazione di muffa e condensa.
  • Barriera contro il gas radon: Il vespaio areato impedisce al gas radon, un gas tossico presente nel terreno, di penetrare all’interno dell’edificio.
  • Migliore salubrità degli ambienti: La ventilazione favorisce un ricambio d’aria sano all’interno dell’edificio, riducendo la concentrazione di polvere e allergeni.
  • Maggiore flessibilità impiantistica: L’intercapedine può essere utilizzata per alloggiare tubazioni e impianti, facilitando la manutenzione e l’ispezione.

Tipologie di fondazioni ventilate:

Esistono diverse tipologie di fondazioni ventilate, adatte a differenti tipologie di edifici e terreni. Le più comuni sono:

  • Vespaio areato a igloo: La soluzione più diffusa, realizzata con elementi modulari in plastica.
  • Vespaio areato con laterizi: Una tecnica tradizionale che utilizza laterizi speciali per creare l’intercapedine.
  • Vespaio areato con ghiaia: Una soluzione più economica, che prevede l’utilizzo di ghiaia o pietrisco per creare l’intercapedine.

Conclusioni:

Le fondazioni ventilate rappresentano una scelta moderna e vantaggiosa per la costruzione di edifici confortevoli, salubri ed efficienti dal punto di vista energetico. La loro capacità di migliorare l’isolamento termico, ridurre l’umidità e prevenire la risalita di gas radon le rende una soluzione ideale per qualsiasi tipo di edificio.

In aggiunta:

  • L’installazione di un vespaio areato è relativamente semplice e veloce per una nuova costruzione.
  • I costi di realizzazione sono contenuti e ripagati nel tempo dai minori consumi energetici e dalla maggiore salubrità dell’edificio.
  • La scelta della tipologia di fondazione ventilata più adatta dipende da diversi fattori, come il tipo di terreno, la struttura dell’edificio e le esigenze specifiche del cliente.

Se stai pensando di costruire una nuova casa o ristrutturare un edificio esistente, le fondazioni ventilate sono un’opzione da considerare attentamente.

Fondazioni ventilate: una scelta efficiente per ristrutturazioni e riqualificazioni energetiche

Le fondazioni ventilate rappresentano una soluzione innovativa e vantaggiosa non solo per le nuove costruzioni, ma anche per le ristrutturazioni e le riqualificazioni energetiche degli edifici esistenti. Offrono infatti una serie di benefici in termini di comfort abitativo, salubrità e prestazioni energetiche, contribuendo a migliorare l’efficienza energetica dell’edificio e a ridurre i consumi di riscaldamento e raffrescamento.

Come le fondazioni ventilate migliorano l’efficienza energetica:

  • Migliore isolamento termico: L’intercapedine d’aria creata dal vespaio areato funge da barriera contro il freddo proveniente dal terreno, riducendo la dispersione termica e favorendo un maggiore comfort abitativo.
  • Riduzione dell’umidità: La ventilazione naturale aiuta a prevenire la risalita di umidità dal terreno, evitando la formazione di muffa e condensa, che possono compromettere l’isolamento termico e la salubrità degli ambienti.
  • Migliore circolazione dell’aria: Il vespaio areato favorisce la circolazione dell’aria all’interno dell’edificio, contribuendo a migliorare il comfort abitativo e a ridurre la necessità di sistemi di raffrescamento artificiali.

Vantaggi per le ristrutturazioni:

  • Migliore comfort abitativo: La riduzione dell’umidità e la migliore circolazione dell’aria contribuiscono a creare un ambiente più sano e confortevole.
  • Risparmio energetico: L’aumento dell’isolamento termico e la riduzione dell’umidità si traducono in un minor consumo energetico per il riscaldamento e il raffrescamento.
  • Valore aggiunto all’immobile: La riqualificazione energetica con l’installazione di fondazioni ventilate aumenta il valore dell’immobile.

Conclusioni:

Le fondazioni ventilate si configurano come una scelta efficace e versatile per le ristrutturazioni e le riqualificazioni energetiche degli edifici esistenti. Offrono una serie di vantaggi in termini di comfort abitativo, salubrità e prestazioni energetiche, contribuendo a migliorare l’efficienza energetica dell’edificio e a ridurre i consumi di energia.

Se stai pensando di ristrutturare la tua casa o migliorare l’efficienza energetica del tuo edificio, le fondazioni ventilate sono un’opzione da considerare attentamente.

In aggiunta:

  • Le fondazioni ventilate possono essere integrate con altri sistemi di riqualificazione energetica, come cappotti termici e impianti di riscaldamento e raffrescamento efficienti.
  • L’installazione di un vespaio areato può essere incentivata da detrazioni fiscali e bonus per l’efficienza energetica.
  • La scelta di una ditta specializzata e qualificata è fondamentale per la corretta installazione del vespaio areato e per la massimizzazione dei benefici.

Le fondazioni ventilate rappresentano un investimento per il futuro del tuo edificio, che si traduce in un maggiore comfort abitativo, una migliore salubrità degli ambienti e un risparmio concreto sulle bollette energetiche.

Condividi l'articolo

Articoli relativi